Lavoro: ammortizzatori in deroga per dipendenti di cinque partecipate

Si’ agli ammortizzatori sociali in deroga per i lavoratori dell’Ente fiera di Messina, dell’Aras, della Multiservizi di Enna, della Megaservice di Trapani e della Modica Servizi. Il via libera e’ arrivato oggi dal tavolo parti sociali- assessorato al lavoro. “L’apertura dell’assessore Bonafede con la conferma dell’impegno a inserire nel bacino i lavoratori di queste societa’ partecipate – commenta Monica Genovese, della segreteria regionale Cgil – e’ un fatto positivo. Ora – continua – occorrera’ aggiungere il tassello della sanita’ e del trasporto privati e aprire una discussione complessiva sulle societa’ partecipate”. “Alla luce della disponibilita’ di risorse pari a due milioni e mezzo di euro e delle istanze pervenute – dice l’assessore Ester Bonafede – ho proposto di ammettere le societa’ precedentemente escluse alla Cig in deroga”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com