Confcommercio. Pubblici esercizi: attenzione ai frutti di bosco congelati

Costituiscono un completamento di molti dolci e anche di alcuni piatti di carne. I frutti di bosco sono sempre più usati nella nostra cucina ma il Presidente dei Pubblici Esercizi di Confcommercio Palermo, Gigi Mangia, invita ad un consumo consapevole e attento di un prodotto che, sempre più spesso, è importato congelato da paesi stranieri.  

” I frutti di bosco congelati o surgelati consumati senza essere stati bolliti per due minuti rappresentano il maggiore fattore di rischio associato all’epidemia di epatite a attualmente in corso nel nostro paese  ed evidenziata dalle autorita’ competenti- dice gigi mangia- . alla luce delle conoscenze attuali l’impiego dei frutti di bosco surgelati o congelati, da qualsiasi paese provengano, previo il solo decongelamento e’ da considerarsi  non sicuro. si raccomanda, pertanto , di utilizzare questi prodotti dopo averli portati ad ebollizione per almeno due minuti – conclude Mangia -“.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com