Capri: dal 27 al 29 a Forum “Mezzogiorno ed Europa 2020”

“Mezzogiorno ed Europa 2020”. E’ il titolo del forum promosso da A.Pro.M. (Associazione per il Progresso del Mezzogiorno) e da Retecapri, con la collaborazione scientifica della Fondazione Universitaria Economia di Roma “Tor Vergata”, che si svolgera’ a Capri nella trecentesca Certosa di San Giacomo. Tre giornate di lavoro, il 27, 28 e 29 settembre 2013, divise in varie sezioni, nel corso delle quali interverranno esponenti politici e delle massime istituzioni, magistrati, docenti universitari, giuristi, economisti e rappresentanti del mondo dell’associazionismo e delle imprese. L’economia e la societa’ meridionale di fronte alle sfide dei cambiamenti geoeconomici, tecnologici e demografici internazionali: intorno a questa tematica ruotera’ il convegno che punta ad un’analisi approfondita delle risorse del Mezzogiorno in proiezione dell’Europa del futuro. L’A.Pro.M. (che organizza l’annuale forum insieme a Retecapri, l’unico network televisivo nazionale che trasmette dal Sud Italia) e’ stata costituita nel 1994 come luogo di ricerca, discussione e impegno operativo diretto per la valorizzazione e lo sviluppo del Mezzogiorno e tende ad avere un ruolo propositivo su come impiegare strategicamente le grandi risorse inutilizzate del Sud nel confronto con l’Europa.

Prevista la presenza e gli interventi, tra gli altri, del presidente facente funzioni della Corte dei Conti Raffaele Squitieri, del Procuratore Generale della Corte di Appello di Roma Luigi Ciampoli, del Presidente emerito della Suprema Corte di Cassazione Vincenzo Carbone, del membro del Csm Paolo Corder, del Sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento Sabrina De Camillis, del capogruppo del Pdl alla Camera Renato Brunetta, del presidente della Commissione Finanze della Camera Daniele Capezzone, del responsabile nazionale del Pd e componente della Commissione Agricoltura della Camera Simone Valiante, del vice presidente della Commissione Attivita’ Produttive della Camera Ignazio Abrignani, del segretario nazionale dell’Udc Lorenzo Cesa. Si iniziera’ venerdi’ 27 settembre alle 15.30 con l’apertura dei lavori affidata al Presidente dell’A.Pro.M. Pasquale Dell’Aversana e all’editore di Retecapri Costantino Federico. (ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com