Confeserfidi e il Credito alla cooperazione: siglato accordo con Ircac

Confeserfidi,il consorzio di garanzia collettiva fidicon sede a Scicli (RG), che offre consulenza, servizi e soluzioni per lo sviluppo delle imprese, ha appena siglato a Palermo un accordo conIrcac, Istituto Regionale per il Credito alla Cooperazione.

L’IRCAC, a fronte della garanzia collettiva prestata nell’interesse delleImprese Associate ed in suo favore, sarà disponibile a concedere alleimprese richiedenti ed aderenti alla “Confeserfidi societa’consortile a responsabilità limitata”, nell’ambito delle proprie normeregolamentari ed a seguito di propria ed esclusiva valutazione positivadell’istanza, aiuti sotto forma di finanziamenti agevolati, sempre nel pienorispetto dei limiti di seguito definiti.Possono accedere alle agevolazioni finanziarie gestite dall’IRCAC,oltre alle società cooperative, le piccole società cooperative e le società di capitali le cui quote sociali appartengono per almeno il 51% a cooperative.

L’IRCAC è un Ente economico, dotato di personalità giuridica di diritto pubblico, istituito con legge regionale n. 12 del 7 febbraio 1963 che ha come finalità la promozione, l’incremento, il potenziamento della cooperazione in Sicilia e la possibilità di favorire lo sviluppo internazionale delle imprese cooperative in ambito Euromediterraneo ed in particolare con i paesi della sponda sud del Mediterraneo;

Confeserfidi è un intermediario finanziario, ex art. 107 TUB  vigilato dalla Banca d’Italia, che svolge attività di prestazione di garanzie per agevolare le imprese nell’accesso ai finanziamenti, a breve medio e lungo termine, destinati allo sviluppo delle attività economiche e produttive.

“Tramite la convenzione con IRCAC, Confeserfidi  intende mettere a disposizione delle proprie imprese associate e non un ulteriore strumento di efficace gestione aziendale – ha commentato Bartolo Mililli, Amministratore delegato Confeserfidi. Confidiamo che l’impegno di un grande ente possa essere di reale supporto alle nostre aziende mediante prodotti specializzati e tagliati a misura delle reali necessità delle imprese”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com