Palermo. Confartigianato presenta il trofeo per le “Panormiadi”

L’iniziativa “Gli artigiani riaprono le porte” si conclude a Palermo con la realizzazione e la presentazione del trofeo che verra’ consegnato alla scuola vincitrice delle “Panormiadi”, il contenitore di attivita’ ludiche e sportive che hanno animato la citta’ durante i week end di adozione dei monumenti. Il trofeo sara’ presentato nel corso di una conferenza stampa che si terra’ mercoledi’, alle 11, nella Sala delle Carrozze di Villa Niscemi. Prevista la partecipazione del sindaco Leoluca Orlando e dell’assessore comunale alla Cultura, Francesco Giambrone. Il trofeo, realizzato da Costantino Sparacio – che rappresenta il settore artistico-ligneo di Confartigianato – e il maestro dell’argilla Angelo Seminara, rappresenta due bambini stilizzati in legno, intorno ai quali vi sono degli elementi in terracotta che simboleggiano la citta’ di Palermo. “Non vogliamo svelare nulla – dice Sparacio – ma e’ un’opera molto bella, che vuole lanciare un messaggio importante. Ovvero – aggiunge – quello di una citta’ in mano ai giovani, che sono il nostro futuro. Sono proprio i ragazzi che devono custodire le bellezze di Palermo, i suoi tesori preziosi”. “Noi di Confartigianato – dichiara il presidente provinciale, Nunzio Reina – vogliamo ringraziare l’Amministrazione comunale per la disponibilita’ e l’impegno che ha riguardato questo progetto. Siamo riusciti, grazie alle mostre a Villa Niscemi, Palazzo Palagonia e Villa Pantelleria, a fare avvicinare i ragazzi al mondo dell’Artigianato. Un mondo d’arte, di manualita’, d’impegno. Insomma – sottolinea Reina – la manifestazione e’ stata un successo e daremo a questa continuita’”. (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com