Palermo. Isnello, completati i lavori per la piscina coperta. Sarà gestita dalla provincia con le società sportive”

La piscina coperta realizzata ad Isnello dalla Provincia è stata completata. Questa mattina  in contrada S. Antonio, nelle immediate vicinanze del campo sportivo, si è svolta la  cerimonia  di  presa in consegna dell’opera da parte del Presidente Giovanni Avanti che ha ricevuto dai rappresentanti dell’impresa appaltatrice “Cannizzo Costruzioni” le chiavi del cantiere. La piscina coperta, costruita su un’area di 5000 metri quadrati, è stata interamente finanziata dalla Provincia con l’importo complessivo di oltre 1 milione e 600 mila euro.

 “L’impianto, che permetterà l’esercizio del nuoto anche nella stagione invernale – sottolinea il Presidente Giovanni Avanti –  sarà messo a disposizione, soprattutto, dei giovani dei comuni delle Basse Madonie, Isnello, Castelbuono, Gratteri, Collesano, Campofelice di Roccella ma anche Lascari e Cefalù, sprovvisti di una vasca  coperta e sarà gestito dalla Provincia con le società sportive del comprensorio. Quindi  potrà essere sfruttato anche dalle squadre agonistiche che qui si potranno effettuare ritiri e allenamenti, grazie alla capacità recettiva di Piano Zucchi o alle strutture alberghiere di Castelbuono. La costruzione di quest’opera – aggiunge Avanti – rientra in un programma della Provincia che interessa l’intero territorio e che ha lo scopo di sopperire alla carenza delle strutture sportive. Si va così ad aggiungere alla palestra coperta di Bagheria, al Centro tecnico di canoa e canottaggio di Piana degli Albanesi, all’impianto polivalente di Caltavuturo e al  Palazzetto dello Sport “Marzio Tricoli” a Cefalù”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com