Confeserfidi 107 stipula convenzione con il Gruppo Banco Popolare

Banche e confidi: un’alleanza per la crescita delle imprese anche in un periodo di difficoltà economica.  Confeserfidi 107  continua a garantire credito alle pmi durante la crisi. Per fare questo le alleanze con le banche  diventano  fondamentali. 

Tra Confeserfidi e il Gruppo Banco Popolare è stata stipulata una convenzione,  tesa a garantire credito alle pmi.   “Il Gruppo Banco Popolare- spiega  l’Ad di Confeserfidi, Bartolo Mililli – è  uno dei primi 5 importanti gruppi bancari presente con circa 2000 sportelli in tutto il territorio nazionale costituito da 200 mila soci. Questo importante accordo segna il buon inizio del progetto a carattere nazionale “Rete Confidi Italia” che Confeserfidi sta portando avanti da qualche mese dando così, la possibilità ai nuovi partner convenzionati con il Confidi 107 di avvalersi non solo delle specifiche competenze e dei prodotti offerti dal  consorzio stesso ma anche un supporto maggiore in termini di sviluppo di importanti rapporti con nuovi Istituti bancari”.

Mililli parla della crescita in chiave nazionale di Confeserfidi 107. “Confeserfidi-  prosegue Mililli- si sta affermando sempre più come consorzio di garanzia fidi a carattere nazionale. Oggi, grazie a questo importante accordo, Confeserfidi potrà operare anche in grandi realtà come Veneto, Liguria, Emilia-Romagna, Lombardia e Piemonte.

La “Garanzia a prima richiesta” è ciò che caratterizza questo importante accordo, ovvero, una garanzia personale, esplicita e incondizionata applicata sui operazioni di investimento e liquidità come affidamenti a medio e lungo termine e sugli affidamenti a breve termine”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com