Messina: crisi Atm, comune chiederà contributi a Stato e Regione

In merito alla crisi economico-finanziaria in cui versa l’Atm, l’azienda che si occupa del trasporto pubblico a Messina, “sara’ svolto ogni possibile intervento con la Regione siciliana per il trasferimento di circa 4 milioni di euro di risorse statali e del contributo regionale per i chilometri percorsi con il servizio tranvia-metroferrovia”. Lo ha reso noto l’Amministrazione peloritana al termine di un incontro, a palazzo Zanca, tra il commissario straordinario, Luigi Croce, una delegazione dei sindacati dell’Atm, e il commissario straordinario dell’Azienda Trasporti Messina, Santi Alligo. (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com