Catania. Lavoro: Telecolor. Cgil e Cisl “sciopero riuscito, giovedi’ assemblea”

I lavoratori e le lavoratrici del settore tecnico amministrativo dell’emittente Telecolor stamattina hanno scioperato per protestare contro la procedura di licenziamento avviata dall’azienda che riguarderebbe 24 lavoratori sui 40 addetti, al momento in forza. Un numero notevole di persone che rappresenta oltre il 50% del personale dipendente delle aree tecnico e amministrativo. Lo rendono noto Cgil e Cisl Catania, secondo cui “l’adesione allo sciopero e la partecipazione al sit-in e’ stata pressoche’ unanime. Al termine della manifestazione di oggi, e nell’ambito delle iniziative a sostegno della vertenza, le organizzazioni confederali Cgil e Cisl di Catania, le categoria Slc Cgil e Fistel Cisl e le rappresentanze sindacali aziendali, hanno indetto un’assemblea dei lavoratori di Telecolor ed Antenna Sicilia che si terra’ giovedi’ prossimo dalle 10 alle 11 negli spazi adiacenti alle due emittenti. All’assemblea e’ prevista la partecipazione dei segretari generali di Cgil e Cisl di Catania, Angelo Villari e Alfio Giulio. “Le segreterie di Cgil e Cisl catanesi presenti al sit in chiedono all’azienda di rivedere le proprie posizioni e di puntare ad un rilancio vero delle attivita’. Consapevoli dei considerevoli sforzi economici sostenuti dall’azienda per il passaggio al digitale terrestre ribadiscono che l’uscita dalla crisi la si puo’ superare solo attraverso una strategia di rilancio finalizzata alla ripresa e ad una concreta valorizzazione delle risorse umane presenti in azienda”, si legge in una nota di Cgil e Cisl di Catania, che sottolineano inoltre di “essere disponibili al confronto concreto e costruttivo purche’ l’azienda non continui ad arroccarsi nella posizioni espresse. Posizioni che si riducono alla mera esposizione dei tagli, comunque non esaustiva. Ma invitiamo l’azienda a valutare la possibilita’ di convergere verso posizioni diverse dai tagli lineari delle professionalita’ sino ad oggi esposte”. (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com