Distretti turistici: i fantasmi del castello

oSono stati evocati, ricordati, additati, invocati e sembrava si potessero materializzare durante la prima giornata del Meeting del Turismo Euro Mediterraneo voluta dall’Assessorato al Turismo della Regione Siciliana. Parliamo dei Distretti Turistici che anche ieri hanno fatto capolino nei diversi interventi dei relatori che si sono alternati ai microfoni del Castello Utveggio. Ne hanno parlato, manifestando preoccupazioni, perplessità, speranze e tanta convinzione, ma nessuno ha dato certezze sul loro possibile riconoscimento e principalmente sulla successiva fase operativa. Ed ancora se ne continua a parlare a sette anni circa dalla loro formulazione legislativa. Sembra essere tutto pronto per la loro materializzazione, ma i Distretti al  pari dei fantasmi continuano ad alimentare parole rumorose come gli ululati.
Tutto surreale, ma nella splendida cornice del Castello Utveggio, il surreale diventa suggestivo e quasi reale: i Distretti continuano ad aleggiare nel mondo del turismo siciliano, come i fantasmi del Castello.

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com