Aeroporti: Comiso, Regione Sicilia “governo unico responsabile ritardi”

“Vorremmo lenire le preoccupazioni di chiunque lamenti ritardi nella realizzazione dell’aeroporto di Comiso. Preoccupazioni che, a prescindere da colpe individuali, hanno un unico, chiarissimo responsabile: il governo nazionale e chi ne fa parte”. Lo afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti, Pier Carmelo Russo, che ricorda, “anzitutto, lo stanziamento deciso dal parlamento siciliano di quattro milioni e mezzo di euro per consentire l’apertura dello scalo”.

“In tutti questi mesi – sottolinea Russo – il governo regionale ha svolto una incessante opera di coordinamento tra tutte le parti in causa, al fine di richiamare ognuno ad onorare gli adempimenti di propria competenza con scadenze precise per giungere nella prossima primavera alla piena operativita’ dell’aeroporto: i primi risultati tangibili sono stati il rilascio del certificato di agibilita’ da parte dell’Enac e l’imminente consegna della struttura alla societa’ di gestione”. (ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com