Il vino Nicosia va in Ferrari

 Un connubio inusuale quello tra vino e motori. Per la presentazione dell’ultima nata in casa Ferrari, la FF che sta per Ferrari Four, organizzata da Cronos e Cantine Nicosia, la cantina dell’azienda vinicola di Trecastagni si è trasformata in uno spazio espositivo di decine di modelli prodotti dal Cavallino Rampante.

Per brindare la famiglia Nicosia ha scelto di presentare agli ospiti la sua ultima etichetta, ‘Juculano’, un bianco IGT Sicilia leggermente frizzante che segna una novità assoluta: è il primo vino con le bollicine della storica azienda etnea che nasce dal tentativo di proporre un prodotto di grande piacevolezza e versatilità, ottimo come aperitivo o vino da ‘happy hour’, partendo però, rigorosamente, da uve autoctone siciliane. ‘Juculano’ è infatti prodotto con sole uve Catarratto, nel pieno rispetto della tradizione vinicola etnea che vede questa varietà a bacca bianca, in uvaggio con il Carricante, come base dell’Etna Bianco a Denominazione d’Origine Controllata.

“La Ferrari – sottolinea il direttore generale di Cantine Nicosia, Carmelo Marletta –   è una macchina di culto che va oltre il concetto stesso di automobile. E’ uno stile di vita caratterizzato da elevati standard di qualità. Anche un buon vino se risponde a specifiche qualità diventa molto di più di una semplice bevanda alcolica”.

Autore: Alessandra Bonaccorsi

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com