Ambiente: da legame Wwf-Unicredit nasce “Officinae verdi”

Investire su risparmio energetico, carbon management e fonti rinnovabili, dando l’opportunita’ a famiglie, imprese ed enti di ridurre, oltre ai costi della bolletta elettrica, le emissioni di CO2. È il modello di finanza “sostenibile” proposto da WWF e UniCredit con “Officinae Verdi Spa”, la nuova societa’ per lo sviluppo delle energie rinnovabili, dell’efficienza energetica e carbon management, costituita di recente e operativa dalla fine di settembre 2011 con sede a Roma, che per prima in Europa unisce l’esperienza ambientalista del WWF (attraverso la propria Fondazione), un partner finanziario, UniCredit, e uno tecnologico, Solon, leader europeo nelle tecnologie fotovoltaiche. È questa sua particolare composizione che le conferisce un carattere innovativo nel panorama delle ESCO (Energy Service Company). Ognuno dei tre soci detiene 1/3 del patrimonio azionario e ha una propria peculiarita’: la Fondazione WWF vigilera’ sull’impatto ambientale di interventi e impianti; UniCredit supportera’ con consulenza e prodotti finanziari dedicati gli investimenti per le rinnovabili e il risparmio energetico; Solon provvedera’ alla tecnologia e alla parte logistica, fino alla vera e propria installazione dell’impianto.

Officinae Verdi operera’ con due business unit: Famiglie – PMI e Grandi Aziende ed Enti. Officinae Verdi tramite kit che combinano fotovoltaico ed efficienza energetica, supportati da prodotti finanziari ad hoc, offrira’ alle famiglie e alle piccole medie imprese (PMI) un servizio integrato e chiavi in mano in grado di generare un risparmio immediato in bolletta. In qualita’ di EESCO (energy-environment service company), Officinae Verdi supportera’ le grandi imprese e gli enti implementando piani di riqualificazione energetica con il sostegno del project finance di UniCredit. In qualita’ di EESCO, Officinae Verdi supportera’ le grandi imprese e gli enti implementando piani di riqualificazione energetica con il sostegno del project finance di UniCredit. “Dalla collaborazione con il WWF che ci vede impegnati gia’ da qualche anno nell’Environmental Sustainability Program – spiega Paolo Fiorentino, COO e vice direttore generale di UniCredit, nonche’ vice presidente della Newco – e’ nata Officinae Verdi, una joint venture societaria, che si pone come interlocutore nuovo nel panorama italiano ed europeo in grado di combinare leva finanziaria e competenze ambientali e tecnologiche; per questo – prosegue Fiorentino – siamo molto orgogliosi di essere partner del WWF in questo progetto e metteremo a sistema le nostre competenze per assicurarne il miglior successo”. (ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com