Lavoro: Regione promuove carta per pari opportunità e uguaglianza

Ci saranno anche le firme di Confindustria Sicilia e dell’azienda siciliana dei fratelli “Di Martino” fra quelle aderenti alla sottoscrizione della “Carta per le pari opportunita’ e l’uguaglianza sul lavoro”, iniziativa promossa dalla consigliera regionale di Parita’, Natalina Costa. L’appuntamento di Palermo, fissato per giovedi’ prossimo, a partire dalle ore 9,30 nella Sala Gialla di Palazzo dei Normanni, e’ uno degli eventi nazionali previsti per la promozione della “Carta”, nell’ambito del “Progetto Progress Reti territoriali contro le discriminazioni”. Infatti, la Regione Siciliana con la provincia di Messina e insieme all’Emilia Romagna e alla provincia di Modena, sono state le realta’ territoriali destinatarie da parte dell’U.N.A.R. (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento Pari Opportunita’) di un “Progetto pilota” nazionale destinato non solo alle aziende private ma anche alle pubbliche amministrazioni.

Ad introdurre le tematiche del seminario e moderare i lavori sara’ Natalina Costa e, dopo i saluti del Presidente della Regione, Raffaele Lombardo e dell’Assessore al Lavoro, Andrea Piraino, interverranno Cinzia Alitto, dell’Ufficio Nazionale della Consigliera di Parita’, Marco Buemi, esperto dell’Unar, della Consigliera provinciale di Parita’, Rita Picone, nonche’ dei soci sostenitori aderenti al tavolo regionale, Iolanda Riolo per Aidda e Valentina Fiore per Impronta Etica. A seguire, gli interventi dei soci promotori, dei soci sostenitori della “Carta”, presenti a livello territoriale e la sottoscrizione della “Carta” da parte di aziende private e pubbliche amministrazioni del territorio regionale. (ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com