Rifiuti: domani al via ultima tappa progetto “palermo differenzia”

Oggi sara’ avviata l’ultima tappa del servizio di raccolta differenziata porta a porta “Palermo Differenzia”. Il progetto ministeriale, partito l’8 febbraio 2010, si concludera’ con il VI step coinvolgendo da domani ulteriori 10 mila abitanti. Lo rende noto Amia spa, la societa’ che si occupa della raccolta e dello smaltimento di rifiuti nel capoluogo siciliano. Il quadrilatero coinvolto sara’ quello tra le vie Malaspina, Dante, Politeama, Amari, via Carini e via Catania.

“Con questo ultimo step raggiungiamo quota 130.000 abitanti serviti – spiega il direttore dell’Amia Nicolo’ Gervasi – considerati oltre i residenti anche i pendolari, i non censiti ed oltre 5.000 utenze commerciali. Visto il successo del nuovo sistema porta a porta, l’Azienda ha in cantiere, assieme al ministero dell’Ambiente, alla Regione e al Comune, di poter avviare un ulteriore progetto di ‘porta a porta’ esteso ad almeno oltre 130.000 abitanti”. (ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com