Partecipate, Barone (Uil): “Necessario coordinare il confronto con le Confederazioni per evitare il caos”

“Chiediamo una convocazione urgente al governo regionale per discutere delle società partecipate e del futuro dei lavoratori”. Lo dice Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia, che aggiunge: “I lavoratori di questo bacino hanno bisogno di uscire da una condizione di cronica incertezza. Ma per fare questo non possiamo procedere di emergenza in emergenza con diversi interlocutori categoriali”. E il leader della Uil precisa: “Rischieremmo che, con una pletora di soggetti diversi, si individuino interventi non coerenti rendendo così più difficili soluzioni vere e aumentando invece la confusione. Oltre che risolvere il problema, complesso, degli assetti societari bisogna individuare una soluzione contrattuale condivisa soprattutto dai lavoratori. Chiediamo quindi al governo regionale – conclude Barone – di riprendere il confronto con le confederazioni sindacali nei tavoli che sono stati già da tempo individuati”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com