Federalismo: Lo Monte “con quello municipale bancarotta bilanci comuni”

“Il testo del decreto sul federalismo fiscale municipale determinera’ la bancarotta nei bilanci di centinaia e centinaia di comuni italiani che perderanno entrate certe sostituite da entrate incerte e spesso inesistenti”. Lo afferma Carmelo Lo Monte, capogruppo del Mpa alla Camera. “Come dovrebbero sopravvivere – continua Lo Monte –  quei comuni italiani che, non avendo vocazioni turistiche, non riceveranno entrate apprezzabili dall’aumento della tassa di soggiorno e che incasseranno somme risibili dall’IMU, avendo un numero limitato di seconde abitazioni e di attivita’ economiche nel proprio territorio?. Si determineranno profonde diseguaglianze ed ulteriori squilibri territoriali. Questo non e’ il federalismo per il quale tanti si erano impegnati e avevano sperato. Il federalismo auspicato da tanti italiani e’ diverso da quello proposto dal Governo nel suo decreto”. “Occorre – conclude Lo Monte – lavorare per un modello federale che non crei spaccature profonde tra le diverse parti del Paese, che determini pari opportunita’ per tutti i comuni e che prenda l’avvio da una seria politica di perequazione economica e di riequilibrio strutturale e infrastrutturale”.

(ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com