Catania. Da Confindustria help desk per le pmi operanti in Tunisia

A seguito delle recenti vicende in Tunisia, il Comitato Piccola Industria di Confindustria  e Assafrica & Mediterraneo hanno istituito un help desk dedicato alle piccole e medie imprese di Confindustria che operano nel paese per segnalare problematiche, monitorare l’evolversi della situazione e fornire loro un eventuale supporto assieme all’Unità di crisi del ministero degli Esteri. L’attivazione dell’help desk per l’emergenza in Tunisia è uno strumento operativo di sostegno per le imprese italiane presenti in quel mercato, che inaspettatamente si trovano coinvolte in un difficile momento di politica estera.  L’Unità di crisi della Farnesina consiglia di tenere ancora alta la vigilanza in tutte le unità produttive e commerciali, di limitare gli spostamenti di personale, se non quelli strettamente necessari e di tenere di notte alcune luci accese nelle case e negli stabilimenti. Alcuni esperti di sicurezza e logistica stanno per essere inviati dall’Italia in Tunisia per esaminare sul posto le situazioni logisticamente più complesse ed esposte. Le segnalazioni vanno inviate a:partnership@assafrica.it.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com