Caltanissetta. Camere di Commercio contro la criminalità per la legalità”, oggi il presidente Montante incontra i colleghi di Reggio Emilia, Crotone e Modena

Il presidente della Camera di Commercio di Caltanissetta, Antonello Montante,  incontrerà martedì  alle 11 nella sede camerale i presidenti di Reggio Emilia, Enrico Bini,  di Crotone, Roberto Salerno e  di Modena, Maurizio Torreggiani,  per continuare il percorso intrapreso dalle 4 camere di commercio che hanno firmato il protocollo di legalità a tutela delle imprese “sane”. La  firma del  protocollo d’intesa  “Le Camere di Commercio contro la criminalità per la legalità” si era tenuto a  Reggio Emilia il primo marzo e per  Caltanissetta era stato firmato dal vice presidente Salvatore Pasqualetto. Adesso l’iniziativa, che intende contrastare  tutti  i fenomeni malavitosi e le forme di criminalità a garanzia delle imprese “sane”, prosegue con l’incontro di martedì mattina. 

Il protocollo “contro la criminalità  e per la legalità” è un testo che fissa un percorso comune per l’affermazione di una cultura della legalità e definisce le azioni congiunte. I sottoscrittori con la firma si sono impegnati a monitorare e sviluppare le azioni strategiche del sistema camerale per aiutare le imprese iscritte nei registri camerali. L’ente  diventa garante delle imprese che si muovono nel sistema economico e produttivo, oltre che  accrescere le potenzialità delle singole imprese. Sempre martedì all’incontro sarà presente il direttore di Infocamere, società consortile per l’informatizzazione delle Camere di commercio, Valerio Zappalà che  dovrà presentare un innovativo progetto di navigazione virtuale riservato alle ditte iscritte nel registro delle  imprese. Il nuovo programma offre il vantaggio di una rappresentazione grafico visuale dei dati, fornendo un’immediata percezione delle relazione tra imprese e persone. 

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com