Ragusa. Cna di Vittoria a confronto con la Giunta Nicosia, sul tappeto questioni di rilievo per lo sviluppo locale

Incontro proficuo e chiarificatore quello tra la delegazione della Cna di Vittoria, formata dal presidente Giuseppe Santocono, dal responsabile organizzativo Giorgio Stracquadanio e da un componente del direttivo, Giuseppe Biundo, e la Giunta Nicosia. Sono state poste all’attenzione degli amministratori alcune questioni come la pubblicazione del bando per il rinnovo delle imprese di fiducia dell’ente. Sia il sindaco che gli assessori Avola, Cavallo e Caruano hanno assicurato che entro gennaio 2011 l’atto verrà concretizzato. E’ stato anche sottolineato positivamente da parte della Cna come il Comune sia riuscito ad ottenere il finanziamento da parte della Regione di 12 cantieri lavoro, ma si è anche evidenziato, trovando piena condivisione da parte degli amministratori, come questa opportunità debba diventare occasione reale per le molte imprese del territorio cittadino. Il sindaco ha poi fatto notare che esiste la concreta possibilità di recuperare i finanziamenti regionali relativi alla zona artigianale che in un primo momento non erano stati riconosciuti. La Cna da sempre ha sollecitato l’Amministrazione comunale in questo senso e ha espresso soddisfazione per la comunicazione riguardante l’eventuale recupero. Infine è stato ricordato da parte della delegazione dell’associazione vittoriese l’importanza del protocollo sui subappalti (atto da estendere ad altre associazioni sindacali presenti nel territorio), anche alla luce delle tante opere pubbliche che dovrebbero partire nel corso del nuovo anno, così come è stata ritenuta positiva sia dalla Cna come dagli amministratori, la disponibilità del Consorzio Asi di Ragusa a venire incontro alle esigenze infrastrutturali del territorio vittoriese.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com