Messina. A rischio 7 milioni di euro di fondi Ue per l’inefficienza della Regione

Giuseppe Buzzanca, Sindaco di Messina,  ha predisposto una interrogazione  parlamentare per chiedere al Governo se intende avviare una procedura di  responsabilità in merito alla vicenda del parcheggio interrato di Messina e  denominato ZAERA SUD. La realizzazione del parcheggio rientra nell’ambito del   PO FESR SICILIA 2007 – 2013, per un importo totale di finanziamento di 6.900.000,00 euro. La perizia di variante per concludere i lavori, trasmessa il 12 agosto del 2009 all’Assessorato competente, giace ancora in quegli uffici.  
La società COSEDIL SpA titolare dell’appalto, ha già avviato le procedure di  rescissione del contratto poiché attende da sei mesi il pagamento di 990.647,78  euro. “Oltre al ritardo dovuto alla inefficienza degli uffici regionali – ha  dichiarato l’on Buzzanca –  si aggiunge la beffa:   il parcheggio potrebbe  rimanere incompleto perché una delle condizioni  di finanziamento è che, in  caso di mancata ultimazione dell’opera,  il finanziamento viene revocato e  bisogna restituire alla regione le somme ricevute e pagate alla ditta  esecutrice dei lavori. “Si tratta di una situazione incresciosa – ha concluso l’on. Buzzanca – alla quale gli uffici della Regione dovranno porre rimedio, per  non penalizzare la città di Messina”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com