Etnarosso fa il tris con i 3 bicchieri del Gambero rosso

Per il terzo anno consecutivo l’Etnarosso 2007 dell’azienda Cottanera di Castiglione di Sicilia, in provincia di Catania,  porta a casa il Tre Bicchieri, il massimo riconoscimento assegnato dalla Guida Vini d’Italia 2011 del Gambero Rosso e i 5 Grappoli 2011 della guida Duemilavini. Due prestigiosi riconoscimenti per il nerello mascalese, vitigno principe dell’Etna.  Alla guida di Cottanera, 55 ettari di terreno nel versante Nord dell’Etna, nove etichette, sette rossi e due bianchi, c’è Mariangela Cambria, i due fratelli minori Francesco ed Emanuele e lo zio Enzo.

 “Investire risorse ed energie sull’autoctono era il desiderio di mio padre”   dice Mariangela Cambria, responsabile comunicazione di Cottanera “abbiamo lavorato con costanza e determinazione per ottenere un vino davvero speciale ricco di profumi, morbido, elegante e solare che potesse raccontare la vera anima del territorio dell’Etna. I premi ottenuti confermano  che dietro ad un buon vino c’è sempre una squadra che lavora con impegno e serietà”.

Il fratello Emanuele aggiunge: “La nostra è un’azienda che crede molto nel territorio  il vino è sicuramente un veicolo di comunicazione diretto ed immediato. Ma ci piacerebbe creare delle sinergie anche con il mondo dell’arte per poter raccontare insieme le energie positive della Sicilia”. E aggiunge: “Un primo passo lo faremo proprio nei prossimi giorni appoggiando la mostra, di Marco Glaviano, grande fotografo di origini siciliane, che si inaugurerà questa settimana a Milano nelle sale di Palazzo Morando”.

Autore: Alessandra Bonaccorsi

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com