Fincantieri: Sacconi “convoco parti ma isolare gli agitatori”

“Il governo convochera’ le parti di Fincantieri per rimettere nei corretti binari il confronto sul futuro della societa’ che allo stato dichiara di non avere definito alcuna ipotesi. Faccio appello a tutte le istituzioni e le organizzazioni sindacali perche’ siano isolati gli agitatori professionali nel nome del primario interesse dei lavoratori”. Lo afferma il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Maurizio Sacconi.

     “Come tutti i Paesi di tradizionale industrializzazione l’Italia affronta processi di aggiustamento competitivo che devono essere sempre negoziati tra le parti sociali e, ove condivisi, accompagnati da robuste protezioni dei lavoratori. Seguendo questa regola e’ stata sin qui garantita la coesione sociale con dispiacere per alcuni settori dell’opposizione politica e sociale che appaiono alla costante ricerca di occasioni per accendere il conflitto. Non aiuta il gioco spregiudicato delle indiscrezioni come nel caso di Fincantieri e di Alitalia. Chi ama questo Paese deve comunque operare per soluzioni costruttive nelle condizioni date”.

(ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com