La stilista etnea Marella Ferrera sfila in Sudafrica

Marella Ferrera ha sfilato al “Bidvest Annual Awards Dinner”, uno dei più importanti eventi del Sudafrica organizzato annualmente al Sandton Convention Centre di Johannesburg dal gruppo Bidvest capitanato da Mr Brian Joffe, fra i 5 Top Businessman del ’92 per il Sunday Times, eletto nel 2002 Top Manager del Sudafrica.

In passerella la collezione “Dee”, impreziosita dai gioielli mitologici e dai coralli settecenteschi di Sciacca del Maestro orafo siracusano Massimo Izzo; abiti in sughero suturato in spago e ricami in terracotta, inedite stampe tribali, ricami tridimensionali stampati su chiffon, geometriche lavorazioni dal richiamo “seventies” e sete laserate indossate da 20 top model sudafricane truccate da Maurizio Calcagno, pettinate da Massimo Bajeli e coordinate da Valeria Di Maria e Viviana Ballivo: uno staff tutto siciliano.

Il meglio dello stile MF per 1500 ospiti provenienti dai cinque continenti. Per l’occasione sono stati premiati i migliori dirigenti del gruppo distintisi nel corso dell’anno in una spettacolare serata ricca di fascino ed eleganza.

L’evento chiamato “Bidvest Eve”, dedicato alla donna ed alla primavera appena iniziata in Sudafrica, ha visto anche la partecipazione dell’azienda di diamanti De Beers, che ha presentato in anteprima mondiale le sue ultime creazioni. L’intero evento è stato replicato per due giorni seguenti per altri 3000 invitati con una raccolta fondi a favore dell’ Hospice Witwatersrand di Johannesburg.

Autore: Alessandra Bonaccorsi

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com