Palermo. A Gangi, bando di gara per l’alienazione di un terreno comunale

C’è tempo sino al nove agosto per presentare le offerte ed acquistare un terreno messo in vendita dal comune di Gangi. L’asta riguarda un appezzamento di terreno di circa 11 mila metri quadri che si trova in contrada Magione. La base d’asta è 7 mila e 677 euro, per partecipare è necessario un deposito cauzionale del 10% in caso di offerte uguali si procederà al sorteggio.

Per partecipare le offerte in busta chiusa dovranno pervenire entro le ore 14 del 09 agosto presso l’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Gangi – Via Salita Municipio n. 2.

L’offerta dovrà  essere redatta in lingua italiana su carta legale da Euro 14,62 e dovrà  contenere la precisa indicazione relativa all’oggetto della gara.

Ai non aggiudicatari la cauzione sarà restituita entro 30 giorni dall’asta. Il contratto di compravendita tra l’Ente e l’Aggiudicatario invece dovrà essere stipulato entro 90 giorni dall’avvenuta comunicazione dell’aggiudicazione, salvo l’esercizio del diritto di prelazione da parte degli aventi diritto. Per ogni controversia che dovesse insorgere con l’Aggiudicatario in relazione all’alienazione, si adirà l’Autorità Giudiziaria del Foro di Termini Imerese. Gli interessati potranno visitare l’immobile, previo appuntamento entro il 30 luglio, contattando il Settore Tecnico Urbanistica, Commercio ed Artigianato del Comune di Gangi (presso la sede di Via Castello – Gangi (PA) – tel. 0921/601209 – 0921/644076). L’apertura delle buste in seduta pubblica sarà il 10 agosto alle ore 10. 

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com