Caltanissetta. Crias: nuovo sportello decentrato a Caltanissetta

E’ stato inaugurato stamattina alla Camera di commercio di Caltanissetta, il nuovo sportello della Crias (Cassa Regionale per il Credito alle Imprese Artigiane Siciliane). Dopo l’Ircac, il cui sportello decentrato e’ sorto nelle scorse settimane presso l’Asi, viene istituito dunque un nuovo servizio decentrato nel capoluogo nisseno, dedicato agli artigiani e agli agricoltori. Un aspetto sottolineato dall’assessore regionale alle attivita’ produttive, Marco Venturi, presente all’iniziativa, secondo cui “dobbiamo essere sempre piu’ vicini alle imprese e alle esigenze delle imprese aprendo sportelli, come stiamo facendo, presso le Asi e le Cciaa e incentivando le imprese a partecipare ai bandi che saranno pubblicati da qui a fine anno”.

     Giuseppe Valenza, vicepresidente della Cciaa nissena ha ricordato che “da oltre un anno la Crias oltre che per gli artigiani, e’ divenuta un punto di riferimento per l’accesso al credito degli

agricoltori”. Venturi, davanti a numerosi imprenditori e al vicepresidente della Crias, Tarcisio Beniamino Sberna, ha parlato a 360 gradi, della Regione e delle politiche messe in campo dal suo assessorato. Ha inoltre sottolineato che “negli ultimi dieci anni i bilanci si sono fatti grazie ai fondi Fas. Senza questi fondi Fas siamo al tracollo, siamo una regione che sta fallendo”.

Poi riferendosi alle societa Sicilia e-Servizi e alla Multiservizi, ha auspicato che “la Regione avvii una svolta importante per ridurre le societa’ ‘in house’ che ricevono i lavori direttamente senza nessun appalto”.

(ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com