La Cia siciliana rinnova gli organismi. Confermato alla presidenza Carmelo Gurrieri. Due i vicepresidenti: Fabio Moschella (vicario) e Maurizio Lunetta

 

La Cia siciliana riunita stamane a Palermo all’Astoria Palace Hotel in assemblea elettiva ha rinnovato i propri organismi dirigenti.  L’assemblea, dopo avere approvato il nuovo statuto, ha eletto all’unanimità Carmelo Gurrieri che guiderà l’organizzazione siciliana fino alla fine del percorso dell’autoriforma organizzativa in cui la guida della Cia verrà consegnata ad un imprenditore agricolo.

L’assemblea ha eletto anche la Direzione che ha votato all’unanimità la proposta avanzata da Gurrieri per la vicepresidenza: Fabio Moschella, imprenditore agricolo del Siracusano, nella qualità di vicario, e Maurizio Lunetta. La stessa Direzione ha poi eletto la Giunta regionale composta  dal presidente regionale, dai vice presidenti regionali, dai presidenti provinciali e dal presidente regionale dell’Anp-Cia, l’associazione regionale dei pensionati.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com