Catania. Banda larga, accordo fra provincia di catania e principali player

La banda larga diventa realta’ a Catania. Il presidente della Provincia, Giuseppe Castiglione ha sottoscritto un protocollo d’intesa con Telecom Italia, Fastweb, Wind, Vodafone, e Infratel Italia. L’accordo prevede la semplificazione delle procedure amministrative legate alla posa dei cavi in fibra ottica e delle reti di comunicazione a banda larga e larghissima. L’iniziativa segue l’intesa sottoscritta dall’Unione delle Province d’Italia e dal ministero dello Sviluppo Economico per promuovere attivita’ di sviluppo, informazione, formazione e sensibilizzazione per la realizzazione delle reti a banda larga. Grazie all’accordo, Fastweb potra’ utilizzare nuove tecniche di scavo non invasive, come le microtrincee, che riducono l’impatto ambientale e il costo dei lavori per realizzare le reti di telecomunicazioni in fibra ottica. Anche le procedure amministrative di autorizzazione dei cantieri saranno semplificate, a tutto vantaggio della velocita’ della realizzazione delle nuove infrastrutture.

     “La semplificazione nel rilascio dei permessi per la messa in posa delle fibre ottiche – ha detto Castiglione – consentira’ un abbattimento dei costi per gli operatori del settore che potranno pianificare una piu’ fitta rete di interventi a vantaggio dello sviluppo socio-economico del territorio”. L’accordo prevede l’utilizzo di soluzioni avanzate per limitare gli interventi nelle strade e la movimentazione dei terreni.  (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com