Finanziaria: Filippello (CNA), proposta Venturi su certificazione bilanci era valida, l’Ars la riesamini presto

“La proposta dell’assessore Venturi di eliminare l’obbligo per le imprese di certificare i propri bilanci per accedere ai regimi di aiuto previsti dai Por, è giusta e condivisibile”. Lo dice Mario Filippello, segretario regionale della CNA Sicilia (Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa), a proposito della proposta avanzata dall’assessore regionale all’Industria Marco Venturi nell’ambito del dibattito sulla finanziaria regionale (la norma è stata dichiarata inammissibile in sede di dibattito d’aula).

“Questa certificazione è un passaggio burocratico – aggiunge Filippello – che ha un costo notevole per le imprese ed è previsto solo in Sicilia: eliminarlo avrebbe permesso di creare pari condizioni per le nostre aziende con quelle del resto d’Italia. Mi auguro che questa proposta possa essere presto ripresentata e approvata dal parlamento regionale”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com