Vizzini “caso Lombardo, lasciamo lavorare magistrati”

“Sul caso Lombardo concordo assolutamente con le valutazioni del Ministro Alfano. Non sono garantista per caso ne’ giustizialista a tassametro”. Lo dichiara il senatore Carlo Vizzini, presidente della commissione Affari costituzionali e membro della direzione nazionale del PdL.

“Una cosa e’ il giudizio su un Governo che, a nostro avviso, sta facendo male alla Sicilia, altro – aggiunge Vizzini – e’ interferire politicamente su un’inchiesta delicata nel tentativo di recuperarne effetti sul terreno della politica. Lasciamo lavorare i magistrati chiedendo loro verita’ e giustizia ed augurandoci che Lombardo sia estraneo agli addebiti”. “La dismissione del Governo – conclude Vizzini –  che noi auspichiamo e’ vicenda squisitamente politica e niente altro”. (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com