Regione, disponibili 385 mln per contratti di sviluppo e 120 per credito d’imposta

“Con l’appostamento di quasi 385 milioni per i contratti di sviluppo e di 120 per il credito d’imposta, – dice l’assessore per le attivita’ produttive Marco Venturi – il Governo ha finalmente attivato due strumenti fondamentali per lo sviluppo delle attivita’ produttive della Sicilia. Si tratta di 2 strumenti fondamentali che permetteranno alla Sicilia di concedere agevolazioni a tutte le imprese che intendano investire e consentiranno, allo stesso modo, alla nostra regione di potere attrarre capitali ed investimenti, anche dall’estero, rimettendo in moto il sistema produttivo siciliano, imballato anche dalla crisi economica mondiale e strutturale”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com