Trapani. Il Bds ha concesso prestiti per 20 mln alle pmi

Nel 2009 il Banco di Sicilia (UniCredit Group) ha concesso oltre 20 milioni di finanziamenti ad imprese che operano nella provincia di Trapani grazie a Impresa Italia, un progetto di supporto del mondo produttivo varato dal Gruppo UniCredit che sta mettendo a disposizione delle piccole e medie imprese italiane un plafond dedicato, valorizzando la garanzia dei Confidi. In Sicilia il progetto Impresa Italia ha preso il via nel mese di marzo del 2009. Lo ha comunicato Sebastiano Mannino, condirettore piccole imprese Sicilia Occidentale del Banco di Sicilia, intervenuto questa mattina a Marsala al convegno organizzato dall’Ordine dei Dottori commercialisti.

Nella provincia di Trapani il Banco di Sicilia ha 3 Direzioni di territorio (ubicate rispettivamente a Trapani, diretta da Vito Sciortino, ad Alcamo, diretta da Marcello Santoro e a Marsala, diretta da Roberto Curreri) 38 filiali, 3 Centri Piccole Imprese, 1 Cassa Regionale/Tesoreria Enti.

“Nei nostri Centri Piccole Imprese – ha osservato Sebastiano Mannino, condirettore piccole imprese Sicilia Occidentale – lavorano consulenti e specialisti per le esigenze di investimento degli imprenditori. Ogni impresa ha quindi un proprio interlocutore personalizzato. Il Banco di Sicilia e il Gruppo UniCredit vogliono, anche in tal modo, dimostrare di voler essere al fianco delle aziende sane e che hanno progetti di crescita”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com