Pozzallo porta Ue per l’accesso di prodotti alimentari non di origine animale

Il porto di Pozzallo diventa PED ossia Punto di Entrata Designato dell’Ue. E’ questo l’importante riconoscimento arrivato in questi giorni dopo un lungo iter e che consentirà l’import di particolari prodotti alimentari di origine non animale – quali ad esempio: arachidi dal Brasile, banane dai paesi del Centro America e altri prodotti che finora non riuscivano ad entrare in Europa dalla Sicilia. A questo risultato si è arrivato attraverso una sinergia pubblico-privato con u na collaborazione stretta tra l’ufficio di Sanità marittima di Siracusa, che avrà il compito di vigilare sulla qualità delle merci introdotte in Italia, e l’Agenzia Biarma Shipping che provvederà ad effettuare i campionamenti biologici necessari.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com