Agrigento: firmato accordo programma centro giustizia minorile-provincia

“Io sono persuaso che la recidiva e’ una delle maggiori cause di insicurezza del nostro Paese”. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, a Palermo, in occasione della firma del protocollo d’intesa tra il Centro per la giustizia minorile per la Sicilia e la Provincia regionale di Agrigento.

     “Occorre realizzare nuovi carceri – ha aggiunto – e lavorare per l’abbattimento delle recidive. Bisogna lavorare sui ragazzi perche’ a loro sia offerto un bivio, fino a questo momento hanno avuto davanti a loro solo la strada del delitto e del crimine. Lo scopo del Ministero della Giustizia e’ quello di creare nuove strade per questi ragazzi che consentano loro di avere e costruire una esistenza diversa”.

     Alla firma del protocollo, siglato all’Istituto Penale per i Minorenni di Palermo, erano presenti tra gli altri il presidente della Provincia di Agrigento, Eugenio D’Orsi, e l’assessore regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e delle Autonomie locali, Caterina Chinnici.

(ITALPRESS) 

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com