Messina. Attentato ad Alessandro Rizzo, Confindustria giovani convoca direttivo

Il Direttivo dei Giovani Imprenditori di Confindustria Messina, riunitosi ieri sera d’urgenza, nel manifestare solidarietà all’amico e collega Alessandro Rizzo, ha espresso viva preoccupazione per l’inasprimento dell’attività criminale che si registra nella nostra Provincia.

I Giovani Imprenditori di Messina ribadiscono che sicurezza e legalità sono esigenze primarie, non solo del mondo dell’impresa, bensì dell’intera società civile, e manifestano piena fiducia nell’operato delle forze dell’ordine e degli organi inquirenti.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com