Presentato Expobit 2009, dal 19 al 22 novembre alle Ciminiere di Catania

Internazionalizzazione, export e sviluppo tecnologico. Sono queste le parole chiave di Expobit 2009, il Salone conferenza_expobitEuromediterraneo dell’Information & Communication Technology presentato oggi, martedì 3 novembre, durante la conferenza stampa che si è tenuta al Comune di Catania.

Expobit, che si svolgerà alle Ciminiere di Catania dal 19 al 22 novembre 2009, rappresenta il 2° evento italiano del mercato Ict ed è patrocinato dalla presidenza del Consiglio dei Ministri, dai ministeri degli Interni, dell’Economia, delle Finanze, della Gioventù, dello Sviluppo Economico, della Pubblica Amministrazione e Innovazione, dalla Regione Siciliana, dal Comune di Catania, dall’Università di Catania, da Confindustria Siracusa e dalla Camera di Commercio di Catania. Il Presidente Expobit Maurizio Ninfa ha sottolineato l’importanza strategica dell’evento che, oltre a coinvolgere partner istituzionali siciliani, nazionali e esteri, richiama l’attenzione delle migliori aziende del settore: «È necessaria la partecipazione di tutti i soggetti per creare sviluppo e avanzamento tecnologico – ha evidenziato Ninfa – vorrei creare un tavolo tecnico in cui ciascuno possa dare il proprio contributo: l’unione ci consentirà di ottenere grandi vantaggi. Un confronto diretto all’interno di Expobit con i rappresentanti delle istituzioni internazionali sarà il punto di partenza per la costruzione di una rete solida nel bacino del Mediterraneo».

«Questa manifestazione – ha spiegato il vice sindaco di Catania Mario Chisari in rappresentanza del sindaco Raffaele Stancanelli – accende i riflettori sulla nostra città: Catania grazie ad Expobit è riuscita a conquistarsi un ruolo centrale nel panorama nazionale dell’hi tech, ospitare questo evento contribuisce allo sviluppo virtuoso del nostro territorio e dell’intero comparto economico siciliano». Il direttore commerciale Rai Trade Luigi De Siervo ha illustrato tutte le iniziative Rai che saranno presenti nel Salone: si moltiplicano le dirette all’interno di Expobit che quest’anno ospiterà Tg2, Sport Sera, Tgr Sicilia, Buongiorno Regione, Uno Mattina con il collegamento diretto con “Cartoons on the Bike”, un festival che coinvolgerà personaggi noti nelle vesti di cartoni animati alle prese con una maratona in bicicletta. Ci saranno inoltre spazi dedicati a Rainet, con tutte le novità diffuse sul web, e a Rai International, per mostrare al mondo tutte le bellezze del nostro patrimonio.

La vocazione internazionale che caratterizza il Salone – grazie al patrocinio dell’Istituto nazionale per il Commercio Estero – si concretizzerà con una missione incoming di 10 operatori provenienti dalla Tunisia, dall’Egitto, dalla Turchia, dal Marocco e dalla Spagna che, come ha spiegato  il responsabile Uffici ICE Palermo Salvatore Parano, avranno incontri B2B con le aziende presenti a Expobit. Hanno partecipato alla presentazione di questa 14° edizione anche il pro-rettore dell’Università di Catania Marialuisa Carnazza, il delegato del Distretto Tecnologico Etna Valley Edgar Tobino, il presidente Sicilia e-Servizi Emanuele Spampinato e il consulente Soles Spa Francesco Alberti.

Tante le novità  del Salone per soddisfare la curiosità degli amanti delle nuove tecnologie: l’applicazione della robotica nel quotidiano ha infatti consentito un ampliamento del settore con l’invenzione di nuovi prodotti domestici e professionali. In vetrina un lettore Mp3 di ultima generazione – presentato in conferenza – con avanzate funzioni tecnologiche: basta girarlo per scegliere un brano, scuoterlo per la riproduzione casuale e ruotarlo per cambiare volume. Il mini-robot danzante si chiama Rolly e può realizzare coreografie personalizzate a ritmo di musica. E ancora, in anteprima assoluta a Expobit ci sarà il Poken, il nuovo biglietto da visita bluetooth: con una semplice stretta di mano digitale, creando un “contatto fisico” tra i dispositivi – finora diffusi solo in Giappone – sarà possibile condividere dati, memorizzarli, trasferirli sul pc per poi trovare facilmente le persone sui social network. Questi e molti altri i prodotti inediti che verranno mostrati al pubblico di Expobit 2009.

Un ricco calendario di convegni vedrà la presenza di ospiti d’eccezione tra cui il ministro degli Affari Esteri della Repubblica democratica del Congo Tambwe Mwamba, il ministro delle Pmi della Repubblica del Camerun Etoundi Laurent, il ministro della Repubblica Federale della Nigeria incaricato del Delta del Niger Chief Uffot Ekaette, il governatore dello stato federato Nigeriano di Akwa Ibom Obong Godswill Akpabi e ancora il ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola, il sottosegretario agli Affari Esteri Enzo Scotti, il viceministro dello Sviluppo Economico Adolfo Urso e il presidente della Regione Siciliana Raffaele  Lombardo. 

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com