D’Antoni “e’ un diversivo, servono interventi urgenti”

sergio d'antoni“C’e’ tanta confusione, non si capisce come deve funzionare e quali sono i reali vantaggi”. Lo ha detto Sergio D’Antoni, responsabile per il Mezzogiorno del Pd, intervenendo stamane a Radio Anch’io, rubrica del Gr1, in merito alla nascita della Banca del Mezzogiorno. “Stiamo dando l’impressione all’Italia – ha aggiunto – che si stia facendo un ulteriore intervento assistenziale, ma non e’ assolutamente vero. Siamo in presenza di un diversivo. Si parla di uno strumento che deve nascere e crescere mentre il Sud paga un prezzo altissimo alla crisi e ci vogliono invece interventi urgenti”.  (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com