Pesca

Provincia, sviluppo della pesca: secondo vertice per intervento nazionale “Peschereccio del terzo millennio”
L’Assessore provinciale con delega alle Politiche del Mare e Pesca, Nicolò Lisma  ha incontrato ieri a Roma i responsabili nazionali di alcune associazioni del settore pesca. Si è trattato del secondo vertice avente per oggetto la strutturazione di un intervento di valenza nazionale nel campo delle tecnologie abilitanti del Sistema Pesca che porterà, tra l’altro, alla ideazione del “Peschereccio del terzo millennio. Alla riunione, tenutasi  presso il CNR di Roma, hanno partecipato, oltre  all’Assessore Lisma, rappresentanti del CNR, ASSONAVE, AGCI Pesca, Federpesca, Distretto Ligure per le Tecnologie Marine, Distretto Sicilia Trasporti Navali, CETENA, IREPA, Min. Infrastrutture e Trasporti, Min. Sviluppo economico, Min. Istr. Univ. e Ricerca, Regione Liguria, Regione Toscana, APR&D. E’ stata formulata una proposta che è stata già portata all’attenzione degli  Amministrazioni Regionali. Prevista la partecipazione dei Distretti tecnologici marittimi Ligure e Siciliano. Obiettivo condiviso dai partecipanti, l’intervento  contestualizzato nell’ambito delle Azioni Connesse al Progetto Industria 2015 del Ministero per lo Sviluppo economico del settore.
– 27 gennaio 2009 –

Autore:

Condividi questo articolo su
WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com