Sviluppo rurale, La Via: “A gennaio bando per competitività delle aziende”

 
Il Comitato di sorveglianza del Psr Sicilia 2007-2013, l’organismo di vigilanza del nuovo Programma di sviluppo rurale, ha approvato i criteri di selezione delle misure in modo tale da consentire il completo avvio del programma a partire già dalle prossime settimane. “Già a gennaio – ha affermato l’assessore regionale all’Agricoltura, Giovanni La Via – pubblicheremo i bandi. Pensiamo di partire con la misura 121 sull’ammodernamento delle aziende agricole, che rappresenta uno degli assi portanti di tutto il programma per il rilancio competitivo delle imprese siciliane”. Il Comitato di sorveglianza ha discusso anche la relazione sullo stato di attuazione del Programma: al 31 ottobre 2008 sono stati spesi oltre 109 milioni di euro, cioè circa il 5% dei fondi a disposizione (2,1 miliardi). “Siamo consapevoli – ha spiegato il dirigente generale del Dipartimento regionale degli Interventi strutturali dell’assessorato e autorità di gestione del Psr, Giuseppe Morale – del ritardo, dovuto anche al fatto che il Programma è stato approvato dall’Unione europea solamente a febbraio scorso. Tuttavia, il Psr è l’unico dei 4 Programmi regionali ad avere già pubblicato, mettendo a disposizione 50 milioni di euro, i bandi per le misure agroambientali, che hanno avuto un grande riscontro da parte delle aziende agricole siciliane”. Approvate anche alcune modifiche del Programma e il piano di comunicazione. Entrambe le sedute si sono tenute nei locali del Cerisdi, a Castello Utveggio. Agli incontri, hanno preso parte anche i rappresentanti del Ministero per lo Sviluppo economico e degli altri dicasteri coinvolti, la Direzione generale “Agricoltura e sviluppo rurale” della Commissione europea, i responsabili dei Dipartimenti regionali, e i rappresentanti del Partenariato economico e sociale (tra cui sindacati, associazioni ambientaliste, ong e organizzazioni di categoria).
 – 12 dicembre 2008 –

Autore:

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com