Confinfustria

Confindustria Giovani conferma alla guida per Leone Pidalà
 
Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Messina prosegue sulla strada iniziata 2 anni fa. L’assemblea dei GI ha confermato all’unanimità il presidente Leone Pidalà. Imprenditore edile, 36 anni, Pidalà vanta una lunga militanza all’interno del Sistema Confindustria, essendosi iscritto al Gruppo Giovani dell’Associazione degli Industriali della Provincia di Messina nel 1991. Vice presidente GI di Messina dal ’98, nel 2002 è diventato Vice Presidente Vicario e Delegato messinese al Comitato Regionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria Sicilia e nel 2006 è stato eletto presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Messina. Oltre al presidente, l’assemblea ha eletto anche il nuovo Consiglio Direttivo. Nei prossimi due anni Leone Pidalà sarà affiancato da Simona Caratozzolo, Salvatore Cannavò, Laura Ilacqua, Angelo Restuccia, Alessandro Rizzo e Mauro Scurria. Ringraziando i presenti per la fiducia accordatagli ancora una volta, Pidalà ha ribadito come “l’impegno principale del Gruppo Giovani di Confindustria Messina sarà quello di proseguire il lavoro degli ultimi anni, impegnandosi costantemente per diffondere la cultura d’impresa tra i giovani e per far conoscere i valori che da sempre animano il movimento”. Attualmente il Gruppo Giovani è impegnato nel progetto “Messina 1908-2008-2108. Storia di una città che cambia”, rivolto ai trienni delle scuole superiori cittadine.
 
 
–        2 dicembre 2008 –

Autore:

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com